E.ON

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in

Chi è per te Elliot:

E’ un partner di fiducia, la cui collaborazione è cresciuta negli anni, grazie alla presenza di figure chiave solide e al loro know-how su alcune nostre peculiarità. Il team di Elliot al nostro fianco è in grado di effettuare ricerche approfondite e di mantenere degli SLA consolidati. Posso dire che la collaborazione è oramai, a tutti gli effetti, una vera e propria consulenza.

Cosa ne pensi dei servizi Elliot:

I servizi di Elliot sono trasversali; al momento ne abbiamo selezionati alcuni focus sul monitoraggio dei flussi di incasso, sia manuali che automatici, per la clientela consumer, residenziale e PA. Non escludiamo però, in futuro, di scegliere anche altre loro soluzioni.

Che risultati hai ottenuto:

Innanzitutto abbiamo ottenuto dei risultati in termini di velocità e puntualità, che da un punto di vista operativo si è tradotto per esempio in un efficientamento significativo del processo di rimborso delle note di credito e dei doppi pagamenti. Quello con Elliot è veramente un rapporto pro-attivo, in cui ci interfacciamo costantemente per proporre, ma anche raccogliere, spunti di innovazione e di miglioramento.

Quali benefici hai riscontrato nell'outsourcing:

Il vero beneficio è la sensazione di un servizio “chiavi in mano”, reso possibile da una fiducia costruita nel tempo, che ci permette di avere, per dirla in modo pratico, un problema in meno. Proprio quello che dovrebbe garantire un outsourcer di qualità.

Descrivi Elliot con una parola che secondo te, nel bene o nel male, la rappresenta meglio:

Un partner di fiducia, trasparente, molto caring nei confronti del cliente. Il team di Elliot ci aggiorna costantemente sui processi e anche su eventuali problematiche, in tempo reale. E’ proprio questa presenza professionale che permette di poterci fidare, e di lavorare serenamente.

Enrica Brognoli, Cash-In Manager