I 3 vantaggi della Normalizzazione degli indirizzi

Il processo di normalizzazione dei dati anagrafici crea le condizioni per adeguare gli indirizzi alla normativa postale. Cioè, si tratta della verifica dell’esistenza, del completamento e della correzione degli indirizzi secondo gli standard di Poste Italiane.

Quindi, è un’attività che si svolge prima della spedizione massiva di lettere.  Così, è possibile evitare sprechi in varie azioni, tra cui quelle commerciali e di marketing. 

 

I 3 vantaggi della Normalizzazione degli indirizzi

 

  1. limitare il rischio di mancata consegna. Un’analisi preventiva degli indirizzi consente di ridurre la quantità di posta inesitata dovuta ad errori dei dati di partenza o alla loro mancata completezza.
  2. aumentare le performance. Possedere gli indirizzi formalemente corretti aumenta la percentuale di successo della spedizione e, di conseguenza, la possibilità di successo della tua campagna commerciale o, più semplicemente dell’invio delle bollette.
  3. riduzione dei costi. Aumentando il successo della spedizione e riducendo la quantità di posta inesitata, si riduconoi costi legati ad un eventuale ristampa e rinvio delle comunicazioni.

Dunque, nel caso in cui si debba provvedere all’invio massivo di comunicazioni, ti consigliamo di verificare che sia compreso il servizio di normalizzazione degli indirizzi.

 

Scopri come gestiamo in Elliot il servizio di centro stampa! 

 

  • Share: